Un nuovo pericolo per i clienti Tre, Wind, Vodafone e Tim riguardante il 4G

Un nuovo pericolo per i clienti Tre, Wind, Vodafone e Tim riguardante il 4G

Gli Hacker stanno sfruttando il 4G per colpire con attacchi i clienti Tre, Wind, Vodafone e Tim.

Un nuovo pericolo per chi utilizza il 4G/LTE. Gli hacker stanno sfruttando le vulnerabilità del 4G per impadronirsi degli smartphone altrui, privando i clienti della propria privacy.

Il Cyber criminale, utilizzando attrezzature adeguate, una volta impossessatosi del cellulare, potrebbe leggere conversazioni, messaggistica e addirittura ascoltare le chiamate dell’utente “derubato”.

La vulnerabilità è stata suddivisa dagli specialisti in 3 protocolli:

  • Uno per connettere lo smartphone alla rete
  • Uno per ricavarne le informazioni
  • Un altro per disconnettere lo smartphone alla rete

Un aspetto che può rassicurare gli utenti che possono essere soggetti agli attacchi, secondo gli esperti, è che le attrezzature per effettuare tali attacchi sono molto costose e non alla portata di qualsiasi Hacker. Inoltre il cyber criminale per effettuare l’attacco deve trovarsi in prossimità del cellulare che vuole attaccare.